SE LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO RICHIEDE N COMPONENTI,
CE NE SARANNO A DISPOSIZIONE N-1

PROJECT

Il principio di una buona esecuzione è l'organizzazione.
Dall'idea si passa alla definizione e studio di tutti i passaggi che porteranno a concretizzarla.


La verità è che non basta un'intuizione brillante per realizzare un progetto: speranza e competenza, pur essendo capacità necessarie, non sono sufficienti a trasformare un'idea in un successo. Comprenderne le caratteristiche intrinseche è la vera chiave per trovare quel famoso componente mancante.

AGILE

O WATERFALL

Solamente un'attenta analisi funzionale permette di identificarle e di scegliere il metodo di sviluppo ideale (agile o waterfall) da adattare all'unicità di ogni singolo progetto.

Lo studio e la successiva organizzazione del lavoro sono quindi momenti determinanti di una gestione efficace delle attività.