IoT

L'internet of things (IoT) è una delle nuove frontiere dello smart business

BEBOP


PC Cube ha sviluppato Bebop (Best Business Optimizing Platform), una piattaforma IoT mobile e web, strutturata a servizi e con diverse verticalizzazioni distinte.

Un esempio di internet delle cose è Bebop Asset & Fleet Management. Un innovativo software gestionale che fornisce servizi di geo-localizzazione, controllo degli asset e pianificazione del lavoro, supportando aziende o enti pubblici nell'ottimizzazione delle attività e nella gestione aziendale.

Grazie all'utilizzo di sensori IoT (GSM, antenne, RFID, sistemi di badge etc.) la piattaforma è in grado di offrire un'ampia gamma di servizi personalizzabili.

REAL TIME

Monitoraggio dello stato e delle attività di ogni singolo asset. Nel caso dei veicoli, ad esempio, è possibile conoscere la posizione, lo stato corrente di accensione o spegnimento, nonché i dati tachigrafici e relativi allo stile di guida dell'autista.

OTTIMIZZAZIONE DEGLI ITINERARI

L'utente può generare, modificare e gestire nuovi itinerari, con la possibilità di inserire anche specifici punti di interesse e altre condizioni di contorno. Sulla base dei dati inseriti, un algoritmo di routing genererà il percorso ottimale dei mezzi al fine di migliorare l'efficienza e la produttività del servizio.

GESTIONE DOCUMENTALE

Possibilità di inserimento e archiviazione di tutta la documentazione inerente la gestione di un'attività.

SISTEMA DI NOTIFICA

Ha lo scopo di informare in tempo reale gli utilizzatori finali della piattaforma su eventi ordinari e straordinari che si verificano durante la gestione delle attività.

REPORTISTICA

Storico di dati relativi ad asset e dipendenti, consultabili in dashboard differenziate. Ad esempio è possibile visualizzare tutte le informazioni relative a ciascun dipendente, tra cui le ore di lavoro, le pause, gli straordinari, i tipi di attività svolte etc.

La piattaforma IoT prevede l'uso di smartphone, tablet e dispositivi che verranno configurati a seconda delle specifiche esigenze del cliente.

CROSS PLATFORM

Attualmente sono in fase di sperimentazione ulteriori funzionalità della piattaforma, tra le quali l'uso di reti mesh wireless Long Range (al fine di raccogliere informazioni dai dispositivi installati senza dover utilizzare SIM dati) o anche l'analisi e il benchmark dei dati della reportistica con altre sorgenti di dati pubbliche.