360°

condividi

Nel tuo curriculum compare la skill "problem solving"?

Mettiamo alla prova le tue capacità.

La capacità di ragionare è la base della maggior parte dei lavori che si affrontano nel corso della propria carriera professionale.
In un'azienda come la nostra, il cui scheletro è formato principalmente da sviluppatori informatici, siamo alla continua ricerca di profili che abbiano passione per il proprio lavoro, conoscenze tecniche, ma soprattutto la capacità di pensare fuori dagli schemi e di risolvere problemi.
Una skill che in molti riassumono con il termine problem solving sul proprio curriculum.
Oramai è sempre più frequente indicare tra le proprie caratteristiche professionali qualità come il pensiero laterale, il team building o il problem solving. Quando vi troverete a risolvere un bug, ad elaborare un algoritmo o a sviluppare una funzionalità nuova, dovrete dimostrare davvero di possedere quelle capacità.

Il ragionamento emerge anche nei problemi semplici o nelle risposte a domande banali.
In tutte quelle occasioni in cui ciò che importa non è la soluzione, ma il modo in cui ci si arriva.
In quei momenti è possibile vedere se una persona è in grado di elaborare un pensiero in maniera rapida ed efficace.


Quanti gatti ci sono a Roma?
Prova a dare la tua risposta e continua a leggere l'articolo.

A meno che non lavoriate all'ufficio censimento felino della capitale, sarà difficile che voi conosciate la risposta esatta. Ognuno di voi ha però le informazioni necessarie per arrivare a una stima realistica.

Quanti gatti avete? Quanti siete in famiglia? Quanti dei vostri amici hanno un gatto? Qual è il rapporto tra i felini dei vostri amici e il totale dei vostri amici?
Quanti appartamenti ha il vostro condominio? Quante persone abitano mediamente ogni appartamento? Quante di queste famiglie hanno un gatto?
Rapportando queste cifre al numero totale degli abitanti di Roma potrete stimare una risposta credibile.
Quello che vi abbiamo proposto non è l'unico modo per risolvere questo tipo di quesiti.
Se vi dimostrerete in grado di trovare risposte efficaci e precise, di cercare strade alternative per risolvere problemi e di non arrendervi, allora sarete ritenute persone interessanti.
Potrete affrontare variabili booleane, metadati, algoritmi e framework.

Se invece pensate di non possedere tali qualità non preoccupatevi, come tutte le skill anche queste si possono allenare e migliorare.
Ciò che importa è farsi trovare pronti quando sarà il vostro momento.